L’ambizione non è modesta, ma crediamo commisurata alle esigenze del periodo. Mettere a disposizione dei lettori non l’ennesimo organo di informazione incentrato sulla cronaca quotidiana, ma giornali dedicati agli approfondimenti. Nextmag.it nasce con questo obiettivo e sarà la versione telematica di Next, rivista gratuita distribuita con cadenza bimestrale in seimila copie nell’Orvietano e nella Tuscia. L’iniziativa editoriale nasce dalla collaborazione tra la società di comunicazione Bitmap e la casa editrice Intermedia Edizioni. Crediamo che l’abbinamento tra questi due nuovi organi di informazione, integrati e potenziati dai social network,  possa contribuire a fornire interessanti elementi di riflessione ed analisi sui tanti temi di cui ci si occupa spesso in maniera frettolosa, nell’avvicendarsi giornaliero e caotico degli eventi.

Negli ultimi anni, l’informazione locale ha fatto molti passi in avanti, soprattutto nel web grazie al lavoro prezioso di piccoli editori e giornalisti, appassionati e professionali. Il nuovo prodotto Next si offre ai lettori e agli inserzionisti con lo scopo di completare un panorama già piuttosto ricco, ma fornendo l’occasione di andare più a fondo sui temi del momento. Non produrremo notizie con l’intensità del criceto sulla ruota, ma cercheremo di proporre spunti e visuali interessanti per fornire ai nostri lettori un punto di vista più informato e consapevole.  La storia di copertina di questo numero è dedicata a Chiara Atalanta Ridolfi che si sta facendo strada nel campo del cinema come sceneggiatrice di talento. I temi economici saranno affrontati con un’intervista al presidente della fondazione Cassa di Risparmio, Gioacchino Messina che spiega il significato della scalata lanciata alla banca controllata dalla Popolare di Bari. Ci occupiamo anche di noccioleti e di euro, ma anche di motori, cucina, turismo. Ci affidiamo al vostro giudizio, giudicateci con la necessaria severità.